MyCNA   

Compensazione imposte con F24: obbligo di invio tramite Entratel o Fisconline

La Manovrina correttiva 2017 modifica la compensazione imposte con il modello F24. Necessario procedere tramite Entratel o Fisconline.

L’art. 3, comma 3 del DL 50/2017 disciplina l’obbligo di invio telematico per la compensazione delle imposte in modello F24.

E' entrato in vigore il 24 aprile scorso l’obbligo di invio telematico del modello F24 per le compensazioni di qualsiasi imposta e qualsiasi importo (di imposte sui redditi, addizionali, ritenute alla fonte, imposte sostitutive alle imposte sul reddito, Irap e crediti d’imposta da indicare nel RU della dichiarazione dei redditi).

Tutti i titolari di partita Iva dovranno pertanto inviare tali modelli tramite Entratel o Fisconline, abilitandosi su tali canali o attraverso un professionista già abilitato all’invio.

CNA Caf Lazio, in quanto soggetto abilitato, può assisterti in questa procedura.

CHIEDI INFORMAZIONI

Compila il modulo

Compila il modulo online. Sarai ricontattato